Luogo di scatto: Verrès. Lungo la strada che dal Castello porta alla località Omens.
Autore: Diego Colombo

Il cielo della Val d’Aosta, libero da inquinamento luminoso, sa offrire nelle notti d’estate spettacoli strabilianti a coloro i quali hanno la pazienza di aspettare e l’attenzione per osservare. Sopra le lose dei tetti di antiche case all’ombra di alberi secolari , la Via Lattea riempie la notte di milioni di stelle. A naso all’insù, ci si ritrova con la bocca spalancata per lo stupore, come bambini meravigliati che guardano un palloncino sfuggito di mano. La bellezza è contagiosa.